Incontro Scuola/Famiglia e consegna “pagella bimestrale”.

Comunico alle SS.LL. la data dei Consigli di Classe del 27 Novembre 2019 in merito alla formulazione della “Pagella bimestrale” e allo sguardo d’insieme dei primi mesi di scuola.

I Consigli di Classe si svolgeranno secondo le seguenti modalità:

• Incontro Docenti di Classe e Rappresentanti (prima ½ ora);
• Consiglio di Classe tra soli Docenti (discussione e compilazione della pagella);
• Incontro Scuola/Famiglia (Sala conferenze e aule 1° piano: ore 18.00).

ORARIO

Mercoledì 27 Novembre 2019:

ore 15.00 (Sala Boffito): Consiglio della Classe 3 Sec. di 1° grado;
ore 16.30 (Sala Boffito): Consiglio della classe 5 LES;
ore 18.00 (Sala conferenze e aule 1° piano): Incontro Docenti/Genitori e consegna pagella bimestrale.

Cordiali saluti

Il Preside
P. Pasquale Riillo

Allerta meteo: scuole, parchi e cimiteri chiusi anche domani mercoledì 13 novembre 2019.

Il Comitato Operativo Comunale ha deciso la chiusura di scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado oltrechè dei parchi e dei cimiteri anche per la giornata di domani 13 novembre. L’ordinanza sindacale consentirà ai Dirigenti scolastici o ai loro delegati l’ingresso nelle scuole per la ricognizione di eventuali danni.

ordinanza_chiusura_scuole_13_11_2019_signed

Martedì 12 novembre 2019 chiuse in via precauzionale le scuole cittadine, i parchi e i cimiteri

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo a partire dalle 22 di oggi e fino alle 22 di domani. La criticità idrogeologica è gialla, di tipo localizzato. Si prevedono “venti forti di scirocco con raffiche forti o molto forti. Mare da agitato a molto agitato soprattutto al largo e lungo le coste esposte. Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o isolato temporale, puntualmente di moderata intensità, a partire dalla nottata”.
Il Comitato operativo comunale si è riunito immediatamente e per oltre tre ore ha esaminato gli aspetti tecnici della situazione decidendo che i parchi e i cimiteri cittadini restino chiusi. Anche le scuole domani resteranno chiuse in via prudenziale, alla luce della particolare forza dei venti nell’arco della giornata ed anche alla luce delle coincidenti previsioni meteo dei più seguiti siti del settore (come ad esempio CNR e Aeronautica militare). L’amministrazione comunque raccomanda, inoltre, di seguire attentamente le norme comportamentali in caso di avviso di allerta meteo per forti raffiche di vento.

Eccole nel dettaglio:
– Prestare attenzione in prossimità di alberi e strutture verticali per l’eventuale caduta di rami, alberi, pali, segnaletica o impalcature e, in ogni caso, segnalare l’eventuale stabilità precaria di tali elementi anche in situazioni ordinarie, dandone comunicazione ai numeri di emergenza 112, 113, 115;
– Assicurare stabilmente o rimuovere da finestre e balconi elementi mobili quali piante, coperture, strutture provvisorie o qualsiasi oggetto che possa essere trasportato via dal vento;
– Osservare particolare prudenza negli spostamenti limitandoli a quanto strettamente necessario. Il Servizio Tecnico Scuole raccomanda, inoltre, ai dirigenti scolastici di non far frequentare in modo stanziale le aree esterne pertinenziali agli edifici scolastici con presenza di alberature e non utilizzare le attrezzature e le aree destinate ad attività ludiche all’aperto fino alla validità dell’allerta meteo.

ordinanza chiusura scuole 12_11_2019

Allerta meteo: mercoledì 6 novembre 2019 chiuse scuole, parchi e cimiteri cittadini

Prorogata anche per domani la chiusura delle scuole cittadine. Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado anche per domani, mercoledì 6 novembre 2019. Il livello di allerta resta arancione fino alle ore 12 di domani. Chiusi anche cimiteri e parchi cittadini.

ordinanza_chiusura_scuole_06_11_2019

Allerta meteo: scuole e parchi chiusi per domani 5 Novembre 2019.

La Protezione civile regionale ha emesso un’allerta meteo dalle ore 12 di martedì 5 novembre alla stessa ora di mercoledì 6 novembre. Il livello dell’allerta meteo è ARANCIONE per “precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, puntualmente di forte intensità. Locali raffiche nei temporali.”

Il comitato operativo comunale si è riunito immediatamente a palazzo San Giacomo, con il coordinamento degli assessori Clemente, Palmieri e Borriello e con tutti i dirigenti interessati, per assumere le consequenziali decisioni.

I parchi cittadini resteranno chiusi nell’intero arco di validità dell’allerta meteo mentre i cimiteri cittadini saranno aperti fino alle ore 11,30 di domani 5 novembre.

Per quanto concerne le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, in via prudenziale il Comitato si è espresso per la chiusura delle scuole per la giornata di domani martedì 5 novembre riservandosi in base alla evoluzione delle previsioni meteo di disporre l’eventuale chiusura delle scuole anche per la giornata di mercoledì 6 novembre.

ordinanza_chiusura_scuole_04_11_2019

Consigli di classe ed incontro Scuola/Famiglia

I Docenti sono convocati per un primo incontro dopo l’avvio del nuovo anno scolastico.

I Consigli di Classe serviranno soprattutto per uno scambio di opinioni sulla conoscenza degli alunni e sulla loro preparazione, sulla programmazione didattica e sulle attività varie per il primo quadrimestre.

I due Consigli di classe, a cui parteciperanno solo i Docenti sono così stabiliti:

  • Martedì 8 Ottobre ore 16.00: 3ª Secondaria di 1° grado;
  • Martedì 8 Ottobre ore 17.00: 5ª LES.

Seguirà l’incontro Docenti/Genitori nella Sala S. Paolo, sempre Martedì 8 Ottobre ore 18.00.

Invito i genitori degli alunni delle classi a non mancare a tale incontro, avendo l’opportunità in questa circostanza di:

  • conoscere i Docenti, soprattutto i nuovi, e la loro programmazione quadrimestrale/annuale;
  • ritirare la password per il Registro elettronico;
  • eleggere uno o due rappresentanti dei genitori, per classe;
  • proporre iniziative extrascolastiche;
  • varie ed eventuali.

In attesa di incontrarvi, esprimo a tutti Voi i miei cordiali saluti.

Il Coordinatore Didattico
(Prof. p. Pasquale Riillo)

Preparazione alla certificazione ECDL per gli alunni dei Licei


ECDL
European Computer
Driving Licence

Sportello didattico 
per informazioni rivolgersi al prof. Cascella

 


CORSI DI SPAGNOLO PER BAMBINI E RAGAZZI

Il corso per i più piccoli è ideato per sfruttare al meglio le possibilità didattiche offerte da canzoni infantili e filastrocche durante le lezioni di lingua spagnola.

L’obiettivo è attirare l’attenzione dei bambini verso attività educative senza richiedere sforzi particolari.

La musica favorisce un clima rilassato che li aiuta a sbloccarsi e a sentirsi liberi di esprimersi e il ritmo li proietta in un ambiente disinibito dove cresce la loro motivazione. L’uso delle rime favorisce non solo la pronuncia corretta, ma anche l’acquisizione di un ricco vocabolario.

I corsi per ragazzi presentano percorsi didattici suddivisi in ambiti lessicali e sono organizzati secondo criteri di gradualità. La progressione tra gli argomenti è chiara e semplice e le spiegazioni delle regole sono accompagnate da numerosi esempi e suggerimenti in chiave contrastiva.

Le attività di comprensione aiutano i discenti ad imparare in modo naturale, mentre gli esercizi di espressione sono ordinati rispettando una sequenza che permette di acquisire un graduale livello di indipendenza, rafforzando l’uso comunicativo e creando un contesto reale in cui si utilizzano strumenti ed espressioni via, via più appropriate.

I corsi si tengono in sede, in orario extra scolastico.

Al termine del corso è possibile certificare le competenze acquisite sostenendo l’esame per il conseguimento del Diploma di Spagnolo come Lingua Straniera (D.E.L.E.).

Il D.E.L.E., rilasciato dall’Istituto Cervantes di Napoli, è l’unico titolo accreditato a livello internazionale che attesta, per tutta la vita, il grado di competenza e dominio della lingua spagnola e garantisce il conseguimento di crediti molto utili per il completamento dei percorsi scolastici, accademici e lavorativi.

(Referente Prof. G. Gargiulo)